Progetto IMO

Cos'è:

Il progetto IMO – Industria Meccanica a sostegno dell'Occupabilità – è un percorso condiviso tra istituti tecnici e imprese finalizzato alla formazione di competenze specifiche volte a migliorare la transizione scuola-lavoro dei giovani.

Il progetto è promosso da Federmeccanica e Federmanager, è finanziato da Fondirigenti e rappresenta lo sviluppo del progetto "CTS in laboratorio", avviato nel 2012/2013.

"Industria Meccanica a sostegno dell'Occupabilità" si articola in diverse azioni destinate prevalentemente agli studenti, che interessano altresì gli altri soggetti coinvolti, quali docenti, presidi e manager.

L'intervento principale del progetto IMO è la realizzazione di percorsi partecipati di alternanza scuola-lavoro. Tale collaborazione tra le parti realizza una vera co-progettazione del curriculum scolastico, che dovrà corrispondere alle esigenze sia delle scuole che delle imprese. In particolare saranno analizzate congiuntamente le competenze strategiche per migliorare l'occupabilità dei giovani, nonché i metodi per il monitoraggio, la valutazione e la valorizzazione delle stesse.

A partire dai criteri e dalle finalità condivise vengono realizzate le attività formative e i percorsi in azienda che svolgeranno gli studenti, i quali potranno acquisire così esperienza lavorativa e competenze professionali, fattori chiave per un rapido ingresso nel mercato del lavoro.
Il progetto IMO inoltre consente si realizzare altre azioni, rivolte a docenti, manager, scuole e imprese.

I docenti hanno la possibilità di svolgere percorsi di inserimento all'interno di contesti lavorativi, in modo tale da aggiornare e ottenere conoscenze in materia di processi aziendali, mentre i manager (sia aziendali, che temporaneamente fuoriusciti dal mercato del lavoro) potranno essere responsabili della realizzazione del progetto, acquisendo expertise sull'innovazione della didattica curricolare e sul ruolo di facilitatori dell'integrazione nel mondo del lavoro.
Tramite il rafforzamento del raccordo tra sistema formativo e produttivo, le scuole potranno inoltre sviluppare funzioni di placement, attraverso un coordinamento costante con aziende e Agenzie per il lavoro.

E' parte del progetto IMO anche l'indagine effettuata da Federmeccanica sulla domanda di competenze delle imprese rispetto ai diplomati dell'Istruzione tecnica, che consente di avere un quadro generale sui fabbisogni professionali delle imprese e sui profili aziendali maggiormente richiesti.
Infine si segnala che è intenzione di Federmeccanica proseguire il progetto su una base pluriennale, anche attraverso la figura dei referenti territoriali, che avranno il compito di diffondere e rafforzare il metodo sperimentato con "Industria Meccanica a sostegno dell'Occupabilità".

Finalità:

L'obiettivo principale del progetto IMO è aumentare l'occupabilità degli studenti, tramite un forte allineamento tra i fabbisogni di scuole e imprese.
La complessa articolazione del progetto consente tuttavia di soddisfare numerose finalità, quali il rafforzamento del raccordo scuola-lavoro, la diminuzione dei periodi di transizione verso un'occupazione, il miglioramento del curriculum scolastico, lo sviluppo delle funzioni di placement da parte delle scuole e delle conoscenze di manager e docenti.
Un processo condiviso di questo tipo genera benefici per tutti i soggetti coinvolti: per gli studenti, che accresceranno la propria occupabilità grazie a percorsi di alternanza formativa progettati ad hoc; per i docenti, che acquisiranno competenze sulla gestione di percorsi di apprendimento professionale tramite le esperienze in azienda; per i manager, che potranno riqualificarsi e specializzarsi sull'innovazione della didattica curricolare grazie ai ruoli a loro assegnati di mentor, tutor ed enabler.

I numeri dell'esperienza:

Il progetto IMO è stato realizzato in 10 città italiane (Bergamo, Biella, Brescia,Firenze, Frosinone, Lecco, Milano, Monza, Roma e Torino), ha visto la partecipazione di 71 aziende, 34 scuole e oltre 240 tra manager e docenti. In totale sono stati coinvolti più di 600 studenti.

Scarica il modello Presentazione risultati progetto IMO Presentazione valutazione progetto IMO

Scarica i documenti allegati

Torna in alto